Quest’ombra che passa

Tra quest’ombra che passa
e che segna i contorni
c’è il mio lento cammino
e un rumore di vita.
Tu per me sei
la notte passata
e sei l’alba che spunta
al sorriso del sole
un pensiero felice
e il rumore che sento
e che vibra
è il tuo cuore che stringo…
Non ho voce per dirti che il volo
si riflette nei miei occhi cangianti
che rispecchiano il cielo
perché nulla sa di cose importanti
perché nulla racchiude in un velo
quel tuo cuore che sento e che vibra…
perché nulla ha il sapore nascosto
di quest’ombra che passa
e che ora… conosco.

Non ho il senso di questi perché.

Quel che voglio
è quello che sento
le mie ali, il mio volo, il mio tempo…
e sia pure il dolore più intenso
o il sorriso sfrenato
o la calda carezza
o quel vento che sibila e taglia
o la tenera brezza
o sia solo il respiro
che sento e che vibra
sappi:
nulla ha mai avuto
il sapore nascosto
di quest’ombra che passa
e sospende il mio cuore,
ma che ora… conosco.

Check Also

Chi sono?

    Chi sono?   Sono il sole che ha abbandonato la primavera. Sono mille …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.