Travolgimi

 Profumi di mare
arrabbiato,
gelido
come nei momenti
di burrasca.
L’ ira trasuda,
pronta ad esplodere
in impeto violento,
travolgente.
Tu sei il mio uragano
invasa
posseduta
rasa al suolo
Eppure…eppure
aspetto che ritorni,
furente
prorompente
Travolgimi…così,
solo come sai fare tu

Check Also

Ah, potess’io

Ah, potess’io averti a fianco qui,sulla panca della villetta,e novellarti del dì che, pensandoti, avrei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.