Presentazione libro di Giovanni Agnoloni -Tolkien e Bach Dalla Terra di Mezzo all’energia dei fiori

 

J.R.R. Tolkien, l’autore del Signore degli Anelli, ed Edward Bach, il medico che scoprì le 38 essenze curative chiamate “Fiori di Bach”. Due vite iniziate l’una vicina all’altra, nel villaggio di Moseley, nei pressi di Birmingham, alla fine dell’Ottocento. Due esistenze imbevute dell’amore per la natura e dedicate alla ricerca di un significato profondo, sull’onda di percezioni sottili che ispirarono le loro pur diverse ricerche. Questo libro si immerge nel segreto della loro affinità, scova sorprendenti corrispondenze tra gli archetipi dei luoghi, dei personaggi e degli oggetti della Terra di Mezzo e i modelli psicologici legati ai rimedi del Dr. Bach. Ricerca una prospettiva e un senso alle loro creazioni letterarie e terapeutiche, sullo sfondo della crisi di valori del Novecento, della psicologia del profondo di C.G. Jung e dell’emergere di una spiritualità trasversale rispetto a tutte le fedi, radicata nell’amore per la natura e coerente con le più importanti scoperte della fisica einsteiniana e della meccanica quantistica.

                                   [hdplay videoid=3 height=344 width=425 autoplay=false playlist=false] 

 


[hdplay videoid=222 height=344 width=425 autoplay=false playlist=true]


Check Also

Recensione poesia -Anima – Elena Condemi- di Cinzia Baldazzi

Recensione poesia “Anima” – Elena Condemi – di Cinzia Baldazzi, Giornalista e consulente RAI ——— …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.