Piccoli tumulti

Fossi per te
l’inizio o la fine,
dormiresti
col mio nome
sotto il cuscino
cammineresti
nel sole
con le mie scarpe
vedresti
le mie rughe
in ogni specchio.
 

Fossi tu, per me
l’alba o il tramonto,
in ogni silenzio
sentirei
il tuo pensarmi
in ogni rosa
riconoscerei
il tuo profilo
piccoli tumulti
lungo le vene del collo
annuncerebbero
il tuo venire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.