Due piccole gocce salate

Due piccole gocce salate
affacciate su un lago brillante,
sono perle donate
sono un cuore mutante
sono schizzi su tela,
velati rossori,
ingenui tepori,
silenziosi frusciare di vela.
Sono specchio di  un tempo che era,
come dire: il tuo tempo voluto?
Sono fiumi che scorrono lenti
tra il trovato e il perduto.
Ma due piccole gocce salate
sono anche la vita,
sono gioia che sgorga,
sono risa e speranza infinita,
sono laghi montani che
se il freddo inverno rigela,
tornan presto a lasciarsi solcare
da quei muti frusciare di vela.

Check Also

Chi sono?

    Chi sono?   Sono il sole che ha abbandonato la primavera. Sono mille …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.