Pelle

 Mi vestirei di te

ogni giorno.

La mia pelle

percepisce quando

non sei

accanto a me ….

La biancheria  

emana i nostri fluidi,

 il mio corpo

emana di noi due,

mi sento

talmente tua

che ora

non mi basta più

conservare l’odore

della nostra passione.

Stasera sono avida  

di parole d’amore,

di rassicurazioni

sussurrate all’orecchio

mentre mi stringi così forte

da soffocarmi .

Mi hai dato la luna.

Vivere in te

è come essere

perennemente cullata,

protetta,

colmata di ogni bene

del mondo.

Le nostre anime

combaciano perfettamente .

Scandalosamente,

avidamente,

innamorati.

Rassicurante

la necessità  

costante  

di toccarci,

annusarci,

sorriderci,

guardarci,

appartenerci …

Le parole non bastano mai

i gesti però,

son sempre immensi,

straripanti di passione.

Mani,

esprimono

più delle parole.

Pelle,

parla

più della bocca.

Il sudore

dei nostri corpi

così vicini,

intimi,

appassionati,

tramutato

in un legante

per i nostri esseri,

per le nostre anime.

 

 Beatrice Castelli

Tratto da "Il Papiro delle Rose"

Rupe Mutevole Ed.

Check Also

Peccato all’alba

Arriverà,   l’alba senza macchia, ed io mi spoglierò del mio peccato, nuda, davanti all’amore, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.