Guardami ancora

 

Guardami…
… Guardami ancora…
e assaggiami assaporando
quel gusto dolce amaro
di un flemmatico addio
inanellato di giorni perduti
tra il pentolame rumoroso
dei tuoi mediocri discorsi
dei tuoi continui rimorsi
mal nascosti
dal tuo maldestro tentativo
di sembrare onesto
Guardami….
….guardami ancora
ora
negli occhi fermi e marmorei
di chi ha vinto la speranza
e la libertà di Essere ancora,
lontana dai tuoi insipidi giorni
accantonati tra i rifiuti
di un asettico addio.

Check Also

Il tuo ricordo.

  Dietro la porta si affaccia il tuo ricordoannichilito dal tempo che ne ha eroso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.