Girasole

 

Ricordati,
tu che vivi raggomitolata e chiusa come corolla prima che levi il sole
il dolore non è morte,
non è mai un mucchio di foglie morte
non è mai una folata di vento gelido
infecondo
avverso
rovinoso

l’inverno non è morte ma preparazione alla vita

è terreno fertile da cui si alimentano le fronde non ancora spuntate.

l’inverno non è morte

non è desolazione

ma attesa,

sentiero attraverso le tenebre, …..

notte che precede

l’aurora!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.