Vivro’

Grigio il colore del cielo,
sconnesso e sassoso il sentiero,
terreni brulli attorno.

Nessun appiglio cui appoggiarsi
non passi che affiancano,
la solitudine pesa.

È faticoso il percorso,
è lento il cammino.

Però,
il mio corpo si muove
Il cuore lo aiuta,
la mente li ascolta,
cercando la forza;
troveranno il coraggio.

Seminerò i terreni.
Nelle mie mani avrò la mia vita …
Sarò l’artefice del mio destino.
Saprò vivere anche da sola
se tu non sarai con me!

Check Also

Sogni di sabbia

Lento si dissolve il maniero di sabbia che con cura e pazienza innalzai.   Ma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.