Una Nazione

In una "Nazione" dove lo stato è in fallimento perpetuo, e dove i diritti più elementari dei contribuenti vengono disattesi puntualmente; in un paese di pulcinella, dove si pagano tasse altissime, e dove i servizi sono ridotti ormai a quarto mondo, succede anche questa barbarie. Lo stato lascia morire portandoli alla fame, tutti coloro che per crisi economica non hanno potuto far fronte agli impegni economici, dandosi anche fuoco pur di salvare la propria moglie e famiglia; ma a quanto pare i sicari del Don Rodrigo Italiota, non li ferma nessuno, neppure un poco di pudore istituzionale. In una "Nazione" … dove una donna Italiana viene forzatamente fatta partorire in Inghilterra e arbitrariamente le viene tolto il bambino. In un paese dove persino i cinesi invece di integrarsi alle leggi vigenti Italiane, portano nella nostra "Nazione", il peggio costume sociale per lo sfruttamento di esseri umani, tanto per minare con cellule cancerogene economiche, le poche aziende ancora sane nel nostro martoriato "Stato". In una "Nazione" che dalla vecchia Europa e dal resto del mondo ultimamente riceve soltanto sberleffi e colpi bassi ( I nostri due soldati che con uno stratagemma vile, vengono detenuti a forza in India. In un paese senza una sana politica da decenni, e con una altissima disoccupazione, e da dove tutti vogliono fuggire ormai disperatamente, guardandosi dietro le proprie spalle deturpazioni paesaggistiche, fumo intenso, e roghi annientanti l’ultimi presidi di una pseudo-Democrazia. Ma voi … splendidi Politici che vi riempite la bocca di vacue parole, di opinioni, e riempite i telegiornali con le vostre facce dall’espressione bronzea, e con le vostre ricette di ogni sorta e grado di orpelli intellettualoidi, non sentitevi esenti dallo sfacelo in cui ci avete condotto, poiché siete voi il peggio di questa Italia, e sempre voi i "Bravi" al servizio di questo "Innominato Paese" manzoniano.

Check Also

L’imbarbarimento dell’occidente (visto dalla parte italiana)

di (Ninnj Di Stefano Busà) Grande sconcerto e inquietudine sta rivelando il rafforzamento e l’imbarbarimento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.