Silenzio

Silenzio

 

La tua penna

oggi proprio non va,

l’emozione provata

sognando quell’amore

descrivere non sa.

Cerca le parole,

le mille espressioni

che da sempre usa

quando parla d’amore,

oggi però

esprimere non sa

il piacere provato

per quel sogno

che ancora adesso

vibrare ti fa.

La mente non va

resta ferma a quel sogno

e pensare non vuole.

Chiedo aiuto al cuore

che per quell’emozione

palpita ancore

senza però

saper esprimere

il piacere provato.

Forse l’anima

che di realtà

ormai più non vive

suggerire potrà

romantiche parole

per descrivere quell’amore

che ti lascia basito

senza nulla più capire.

Così non è

anche lei muta è

lasciandomi solo

a vibrare d’amore.

Nessuno potrà,

neanche il poetare

venirmi in aiuto

per far capire al mondo

la bellezza provata.

Resta tutto mio,

resta dentro di me

quell’amore sognato

che vivere mi fa.

 

Melanto

poeta da quattro soldi

@ tutti i diritti riservati

 

Check Also

Libero canto

 Sono così come tu mi vedi desiderabile ai tuoi bramosi occhi ancora amabile dopo tutti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.