Roma

 

Roma imbrigliata
tra strade distorte
di asfaltate esistenze
incollate al volante
in un traffico incessante

Roma romantica
tra piazze antiche
che tratteggiano il colore
dell’epifania d’un amore
annodato al suo carismatico splendore

Roma assetata,
setacciata, divisa
tra conviviali assembramenti
e distratti steli violenti
che ne marcano i lineamenti

Roma allegra,
spensierata stagione
compagine compatta di illusione
accogliente letto di fiume
diamantato sogno di estatica evasione

Check Also

Diario di Sara – Il fiore del male

1 Mi chiamo Sara, ho diciassette anni,ma un tempo mi chiamavo Maria Grazia poi Caterina,cambio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.