Ricordi

Ricordi!

 

Un bacio al cuore

una carezza all’anima

per cancellare con amore

una turbolenta notte

che il sonno ti ha negato

perché la mente

non si è voluta fermare.

Un treno in corso era,

andava veloce

passando a ritroso

per ritrovare quell’emozione

che il cuore

ti faceva palpitare.

Ti chiedi perché

ritorna sempre la,

ormai è svanita,

da tempo è finita

ma, quando ritorna

ad occupar la mente,

come allora

sconvolge il cuore.

Ricordi?

bastava uno sguardo

per farti volare

con una carezza poi

in paradiso ti portava,

se poi morir volevi

ti bastava un bacio

e all’altro mondo andavi.

Adesso non c’è,

non sai dové

ma nel tuo cuore

il suo posto

mai ha abbandonato

 

Melanto

Poeta da quattro soldi

@ tutti i diritti riservati

 

Check Also

Libero canto

 Sono così come tu mi vedi desiderabile ai tuoi bramosi occhi ancora amabile dopo tutti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.