Recensione – La città dei lupi di Luca Azzolini – a cura di Maria Stella Bruno

 

“La Città dei Lupi (ROMULUS 3)” di Luca Azzolini

Capitolo conclusivo di una saga fantasy epica ben scritta, che si ripropone di dare una nuova lettura alla leggenda della fondazione di Roma. Lo scontro di culture (Latini e Osci), credenze e dei (Marte e Rumia) è ben rappresentato con un respiro epico che acuisce il momento di grande cambiamento.

Perché, malgrado la lega Albana coi suoi trenta re (ossessionati dal potere), Numintor e persino Silvia non se ne rendano conto, ciò che è stato non potrà più essere. Yemos e Wiros, i due protagonisti sono la forza motrice di ciò che sarà.

Forse anche Amulius, il tiranno, l’assassino, capisce ad un certo punto che i tempi sono maturi per la fondazione di qualcosa di nuovo, ma questi osserva il momento attraverso i suoi oscuri desideri.

Davvero coinvolgente in alcune scene molto ispirate, dal grande impatto emotivo, il romanzo riesce a catturare l’attenzione del lettore che (magari) continuerà a cercare riferimenti con la leggenda classica, scoprendo che essi ci sono e ben inseriti, ma in maniera diversa dal consueto.

L’avventura umana e i desideri divini sembrano creare battaglia su due piani diversi dell’esistenza, come se il mondo fosse la scacchiera di uno scontro più ampio. Questa sensazione è palpabile come un’ulteriore protagonista, donando al romanzo epico una dimensione fantasy e misterica davvero interessante.

Saga consigliatissima.

Check Also

Recensione – Il custode del labirinto – di Cristina Rotoloni a cura di Emanuela Arlotta

Titolo: Il custode del labirinto Autore: Cristina Rotoloni Genere: Romanzo Rosa Editore: Self Data di pubblicazione: 20 Luglio 2021 Cenerentola …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.