Preghiera d’amore

Sollevami su di un sogno alato

nella quiete paradisiaca,

dove l’ombra della mia esistenza

possa struggersi e rifiorire

nell’etereo abbraccio di un’anima angelica.

 

Ascolta il grido dei miei occhi

che ansimanti ti cercano nel cielo livido,

tra  nuvole e scorci di sole

dove lacrime del cuore affogano il respiro

negli incubi della notte dei miei desideri.

 

Ama la mia essenza fragile,

nutrila con nettare d’amore,

proteggila nella virilità di un abbraccio

e fa che piume siano letto per i suoi sogni.

 

Rubiamo all’eternità il tempo che ci appartiene

respirandolo l’un nell’altra fino allo stremo

solcando un’ orma nell’infinito

dove perpetuo vivrà  il nostro battito d’ali.

 

(Greta Fornier)

 

 

Check Also

Libero canto

 Sono così come tu mi vedi desiderabile ai tuoi bramosi occhi ancora amabile dopo tutti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.