Più nulla ancora…

 

alt

 

Labbra senza vesti

 

rompono muri di silenzi

tra le tue parole tremanti,

racchiudendo inesplicabili spazi

prigionieri d’ordinaria follia…

 

Occhi forgiati a carne

librano per te nell’aria

sguardi d’incontrollata passione,

mentre frecce tese di piacere

colgono in fretta

il frutto d’una straordinaria intesa…

 

Mani di sangue e sudore

colgono l’ultimo sale

da te copiosamente cosparso

sul mio capo chino.

 

Più nulla ancora…

 

Se non un pozzo senza fondo

fissante un cielo irraggiungibile,

senza sfondo…

Check Also

Primo amore

Dicevi sempreai corteggiatori insistenti “Con Felice son felice”.Eppure bastò il timoredei tuoi genitoriper la tua …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.