Occhi d’amore

 

Tu occhi d’amore
che attraversi a piedi nudi
il mio distratto destino,
scabroso viavai di estranee emozioni
dilaniate dalle ceneri del passato

Tu occhi d’amore
che percorri i miei silenzi
in disperata ricerca di sole,
con delicata dolcezza ti siedi
sbrogliando con calma i miei nodi

Tu occhi d’amore
che distingui i miei giorni
slegando i miei contorti umori,
imbevendo di luce i tuoi sguardi
trovi il tutto nei miei pallidi colori.

Check Also

Libero canto

 Sono così come tu mi vedi desiderabile ai tuoi bramosi occhi ancora amabile dopo tutti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.