Mi siedo e aspetto

 

Mi siedo e aspetto
che la tua anima implume
attraversi il ponte
tra il sembrare e l’essere.

Mi siedo e aspetto
con la calma delle donne
che l’infiorescenza sbocci
e trabocchi di colori.

E nell’attesa vivo,
nel desiderio di riaverti
senza abiti o coperte
con cui velarti i desideri.

Check Also

Non ricordare

Non ricordare.   Ascolta il cuore quello che è stato dentro te un solco profondo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.