Mi lascio cadere

Mi lascio cadere

le tue mani
calde e dolci
mi esplorano
Chiudo gli occhi
e cado cado
nell’abbisso della passione
ondate di piacere
inondano il mio corpo

Mi lascio cadere
e mi arrendo a questa tua potenza
che sento con tutta la sua forza
Mi lascio cadere con te
e scivolo dolcemente nel mondo della lussuria
Mi lascio cadere
e volo lontano
in un altro luogo,
un altra stratosfera

Sentimenti si sfogano in me;
tenerezza che mi toglie il fiato,
passione che mi brucia.
Il sudore sulla mia pelle,
la tua bocca se ne fá padrona
la lussureggiante lingua
raccoglie ogni goccia
scivolando sempre più giù.
Il tempo e lo spazio inesistenti
ci siamo solo io e te
corpi che bruciano e si sciolgono
fondendosi l’uno all’altro.

Mi lascio cadere
tutta la notte,
il fuoco della passione
si sprigiona in me
Mi lascio cadere
senza paura o vergogna
Mi lascio cadere
ballando sul vulcano
che mi risucchierà in sé.

Mi lascio cadere tra tue braccia
e loro mi sorreggono
mentre io sorvolo l’apice
guardando i tuoi riccioli
che stuzzicano il mio naso
ed il mio vulcano
espode.

© Alina

Check Also

Primo amore

Dicevi sempreai corteggiatori insistenti “Con Felice son felice”.Eppure bastò il timoredei tuoi genitoriper la tua …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.