Marcello chiede scusa

Marcello chiede scusa
a coloro che incontra,
quando cade sulle sue
malferme gambe,
quando rovescia un bicchiere
con le sue mani
deformate.
Marcello chiede scusa
e non alza mai la voce,
mai lo sguardo,
i suoi occhi sono piantati
a terra e, con fatica,
a volte, osserva il cielo.

Marcello ed io
ci siamo incontrati
una sola volta, purtroppo,
sul ciglio di una via
dopo l’ennesima caduta,
io ero imbarazzato
ma lui mi ha chiamato amico
chiedendomi scusa.

Marcello è il mio amico,
il mio amico down,
ma quando mi ha abbracciato
lo ha fatto da vero amico
chiedendo scusa
per la pipì sui pantaloni.


Check Also

Buon giorno

Buon giorno  Quel che oggiemozioni ti daè una semplice carezzache un bambino ti dona.E’ un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.