L’inizio

L’inizio

 

Quel che senti adesso

è il sapore metallico

dell’argenteo ossigeno

che con la forza

ti spingono dentro.

all’apparenza  non da sollievo,

alla mente non da lucidità

i pensieri sono scuri

sfuggono ad ogni logica.

Non ti senti vivo,

su un carro

ti senti trasportare

senza sapere

qual è la meta,

quale strada prenderai.

Sei vivo  o sopravvivi

adesso,

al destino della vita

ti senti agganciato.

Tu non puoi,

non puoi far niente,

aspetti con dolore

che il respiro arrivi,

quel che prima ti dava la vita,

quel che con gioia

ti faceva vivere

adesso da dolore

con il sapore della morte.

La battaglia è iniziata,

sarà l’alchimia della vita

a decidere il tuo destino.

 

 

Melanto

poeta da quattro soldi

@ tutti i diritti riservati

 

Check Also

Fermo sto

Fermo sto   I lenti giorni sembrano non finire ma dentro me la vita accelera …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.