La tua mano dolce

Dolce la tua mano
tra la pelle e il desiderio
scorge acqua nella terra
che si cela tra gli arbusti
e scorre libera nel suo letto.

E suonan le tue dita
un melodioso accordo
che contamina i contorni
e riempie spazi vuoti
di un’eco di sinuose note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.