La Pagina Numero 84

Una giornata cupa e un’intensa pioggia nella città di Roma danno inizio alla corsa incessante del destino che travolgerà Emma e Marco. Eventi esoterici mettono a dura prova Emma, svelandole parte dei segreti custoditi gelosamente da colui che ha scritto la vita di ognuno di noi.
Essere aggrappata a quel bacio non dato con tutte le sue forze, scoprire di avere una sorella, avere dei sogni premonitori e una storia di mezzo, saranno gli eventi che le riveleranno l’illusione di un attimo che potrebbe tramutarsi nella realtà di sempre, cioè Marco. Emozioni, tribolazioni, sensazioni e amore, sono un misto di spezie sconosciute che vengono assorbite da Emma e Marco in questo romanzo mozzafiato…
“Un rimpianto del passato che ti farà vivere il futuro!
Il passato di Emma e Marco, adesso era solo un ricordo lontano che però si ripercuoteva sul loro presente come una furia senza tregua, come una fiera in cerca della sua preda”.
Il destino ripercorreva le pagine scritte senza fermarsi un attimo, senza riflettere sui desideri altrui e senza intimorirsi del libero arbitrio che lo sfidava. Il destino fondendosi con la realtà fa si che le emozioni si sfiorino con gli eventi dando vita all’illusione di un attimo che potrebbe trasformarsi nel desiderio di una vita…!


Check Also

Recensione poesia -Anima – Elena Condemi- di Cinzia Baldazzi

Recensione poesia “Anima” – Elena Condemi – di Cinzia Baldazzi, Giornalista e consulente RAI ——— …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.