La luce del mattino

Il mio istinto mi porta da te ,unico mio punto fisso
credere che nella vita tutto fa’ paura e credere come la vita sia introversa e astuta
la mia espressione arriva dai campi coltivati da contadini passati attraverso il tempo
il mio cervello vuole solo riposare sopra un treno
ed essere cullato dal dolce vento del successo
se rimango senza parole le ritrovo nel linguaggio della mia citta
ho visto gli occhi tuoi rotolare dentro i miei
e dentro il mio cuore e’ esploso l ‘amore
non rimanere sola avvolta dal mistero che ti circonda e ti fa’ tristezza
le cose viste sotto un altro aspetto sono migliori al tramonto del sole
vorrei sedere e parlare con te
solo la tua dolcezza se ne va via
e rimani tu unico sogno meraviglioso e caldo
cerco il tuo silenzio che mi circonda facendomi sprofondare in un sonno profondo
ho solo bisogno di te e del sole del mattino
il pianeta racchiude la donna in un lenzuolo di seta oltre le stelle blu
la sua luce dura un attimo e irradia le colline avvolte da fiumi azzurri di parole……

Check Also

Sogni di sabbia

Lento si dissolve il maniero di sabbia che con cura e pazienza innalzai.   Ma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.