Ipotesi D’amore

alt

 

Tu tanto rimpianta, come me, ti dilegui,
tu sei ora come non eri ieri.
Tutto sembra cambiato da quello che era per me,
in un primo momento, il nostro giorno era giusto.

Posso essere perplesso. Mi permetto di leggerti, quindi,
resto in piedi come quando mi avvicinai al tuo cuore
dove si dice di attendere: sì, come ti ho conosciuto allora,

per l’originale vestito volante e tutto blu!

Ricordo il vento nella sua svogliatezza
volteggiando attraverso l’idromele bagnato per me qui.
Nodo mai sciolto per gioire e piangere,
mi sono sentito di nuovo non più lontano ma vicino?

Così io, esitante in avanti, tu da dietro
tutte le foglie cadere intorno a noi,
stillicidio sottile attraverso la spina dalla rosa,
E la parte di te donna, che chiama.

Check Also

Primo amore

Dicevi sempreai corteggiatori insistenti “Con Felice son felice”.Eppure bastò il timoredei tuoi genitoriper la tua …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.