Insieme a te

Insieme a  te
ho imparato a vivere da sola
a bere a sorsi con insolita euforia
ogni lucido rifiuto
spezzato in aria con disprezzo.

Insieme a te
ho compreso il silenzio
e compreso l’incomprensione
ho sorriso senza cuore
e parlato senza dire
ad un pubblico sempre assente.

Insieme a te
mi son trovata cercandomi
tra mille donne e mille solitudini
Ho rovesciato tasche vuote
per riempirle di speranza

Per svuotarle della tua presenza

Check Also

La stanza muta

La trama aspradelle tue roc­ciose pupilledilatai mean­dri dei miei bisogni Argilla chiarale parolesul vul­cano spento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.