Il bosco incantato

IL BOSCO INCANTATO

La bella addormentata dorme ormai da molti anni;
Da molto tempo ormai sospira la Natura,
I salici scuotendo tra mille dolci affanni,
Volendo risvegliarla, serbandole ogni cura.

Mormora la sua mente come mormora il vento
Che le accarezza i seni, che le aggiusta i capelli,
Che dice al suo orecchio quasi in ogni momento
Che indegno anche è di lei il più bel tra i castelli.

Nell’incedere lento della vita distesa,
Tra i lunghi veli bianchi lei fluttüa nel sogno;
E gli uccelli si tacciono, come in attenta attesa,
Con il cuore trafitto da un doloroso cogno.

Il fermarsi del Tempo dal costante singulto
Al suo occhio ceruleo niente più fa vedere,
Strozzato, nella speme che un bacio, un gran sussulto,
Sulle sue labbra posi l’amante cavaliere.

 – Chi, graziosa fanciulla, così ti fa dormire?
Chi ti ha ridotta mai a questa inerzia trista?
Chi da tal sortilegio più non ti fa uscire?
Quale mente invidiosa, quale mano egoista?

Dormon le tue sorelle, dormon le tue amiche
Presso il tuo finto letto di morte, il tuo giaciglio,
Per farti compagnia, pare, tra frecce apriche,
Nivee sotto le branche vacillanti del tiglio.

È già autunno! E come tante lamine d’oro
Svolazzano le foglie: tutto ormai va sfumando
Nel grigio e nel marrone, con un almo decoro,
Ma smorto. Tutto dorme con te, di te sognando.

19 Maggio 2009

 Andrea Gigante

© 2011 Arduino Sacco Editore

 

Tratto da:

Andrea Gigante, Le Perseidi. Odi e poesie varie, Roma, Arduino Sacco Editore, 2011.

 

Dalla quarta di copertina:

Cercando di recuperare o rinnovare molteplici strumenti formali propri della tradizione e ispirandosi sempre alla ricerca della musicalità del verso e dell’eccellenza della costruzione, sul piano dei contenuti Andrea Gigante ha fatto della varietà tematica una regola e, come indica la metafora nel titolo, ha concepito quest’opera come uno sciame meteorico, come una serie di illuminazioni che siano in grado di muovere a quella riflessione e a quel piacere che costituiscono gli obiettivi stessi della sua poesia.

Andrea Gigante è nato a Roma nel 1986, dove vive attualmente. Laureato in Lettere moderne all’Università “Roma Tre”, sta studiando per conseguire la laurea magistrale in Italianistica. “Le Perseidi” è la sua prima pubblicazione.

ISBN – 978-88-6354-438-1

Check Also

“Il Dono più Bello” intervista con l’autore Ivan Caldarese

  Ivan Caldarese nasce a Milano nel 1977. Il suo libro, “Il dono più bello”, edito da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.