Fuscello

Fuscello

 

Un fuscello

in balia del tempo,

un fuscello

in balia degli elementi,

un fuscello

in balia della vita.

Un fuscello,

tenero e fragile

adesso non sei più,

la forza che la vita

ogni mattina mi da

fortifica il mio corpo e,

consapevole

dell’emozione

che in esso crea

il mio fuscello si evolve

acquisendo linfa vitale

che lo accresce

e lo spessisce.

Non più semplice fuscello

ma ramo in evoluzione,

non più isolata escrescenza.

Adesso sei consapevole

dell’albero della vita

sei di nuovo cellula

parte integrante

della fonte della vita.

 

 

Melanto

poeta da quattro soldi

@ tutti i diritti riservati

 

Check Also

Fermo sto

Fermo sto   I lenti giorni sembrano non finire ma dentro me la vita accelera …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.