Eufemismo

In quel gioco delle carte
nessun perdente,
sopraffatta da parole
a grappoli fitti di silenzio,
esco dal cono di luce
e m’innamoro della vita
ancora in mio possesso.

Check Also

Sogni di sabbia

Lento si dissolve il maniero di sabbia che con cura e pazienza innalzai.   Ma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.