Emergere

Dal silente dolore,

dagli inquietanti  abissi,

dagli affanni,

emergere vorrei.

 

Su soleggiati prati,

oltre gli oceani e i monti,

su cirri ovattati,

in divina trasparenza,

volare vorrei.

 

Per sempre

emergere

vorrei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.