E’ tempo di dissentire

E’tempo di dissentire!

09.07.2012 12:09

 

alt

Informiamo tutti i lettori dello scriba liberal destro di Scriba in Love di Scriba Magazine che tra breve inizierà una massiccia e martellante campagna d’informazione su decine di blog, siti, magazine e social network volta a evidenziare smascherare il deprecabile modus operandi adottato dai troppi “piccoli editori disonesti” case editrici a pagamento o non a pagamento che stanno da anni ammorbano il panorama editoriale italiano, e appiattendo l’offerta editoriale immettendo e pubblicando sul mercato quantità inusitate di prodotti editoriali di conclamata infima qualità…Opere prime che oggettivamente si  fatica  davvero a considerarle dei ” libri”.

Stileremo nel tempo una black list dettagliata e correlata da testimonianze esperienze fatti circostanziati carte in modo da portare a conoscenza di tutti aspiranti scrittori e non..l’amara verità su come funziona il mercato editoriale, in special modo quel sottobosco che si muove ai margini della grande editoria formato in gran parte da cattivi editori e distributori.

E’ l’ora di dare la”sveglia” a questa categoria di lupi travestiti da agnelli, a questi sprovveduti improvvisati editori.  Spesso persone con nessuna esperienza del settore nessuna capacità di valutazione di opere cartacee e scritti.

Dilettanti allo sbaraglio senza scrupoli ne una stilla di onestà intellettuale che scientemente e coscientemente con la loro sporca politica..altro non fanno che saturare il mercato con autori e libri scadenti e di  lucrare sul lavoro intellettuale di migliaia di sprovveduti scrittori o presunti tali. Restate sintonizzati.

Check Also

Filosofia del cristianesimo Da Paolo di Tarso a Tommaso d’Aquino

Con questo saggio, Giuseppe Gangi intende offrire al lettore utili strumenti di conoscenza forniti dai …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.