Come Orfeo, di Patrizia Palese

Orfeo

 

“Come Orfeo”, opera prima di Patrizia Palese per i tipi della casa editrice Gruppo Edicom.
Delicato è il profumo degli agrumi: prendi una scorza, la strofini sulla pelle, ed ecco un’essenza difficile da dimenticare, impossibile da amare – rimane impressa, sorprendendoci ogni volta, come se fosse la prima.
L’Autrice ci prende per mano e ci guida, di capitolo in capitolo, lungo le strade di uomini e donne di tutti i giorni (o quasi), anime che palpitano e che ci parlano con la schiettezza di un amico sincero e premuroso, che vuole il nostro bene, anche a costo di deluderci.
“Come Orfeo” è una storia sapientemente scritta che narra di sentimenti, di piccoli e preziosissimi momenti che credevamo aver scordato, ma soprattutto di scelte. Scelte di vita.

Vicini al giorno del loro matrimonio, Giulio e Laura decidono di acquistare un appartamento, e la scelta cade su una casa coi mandarini. Sembra essere l’occasione della loro vita, tutti i loro sogni sono finalmente sul punto di concretizzarsi, ma il destino, i tumulti del cuore e i ripensamenti gettano ombre sulle luci del loro futuro. Ombre che smussano gli angoli, offuscano i colori.
Qual è il ruolo delle persone che ci sono accanto, nella nostra vita? Chi dice che le persone sbagliate portino solamente dolore?
Orfeo troverà la sua Euridice?

Interrogativi che troveranno una risposta solamente fra le pagine di questo bel romanzo, che piacerà a chi desideri immergersi in una lettura autentica e trascinante.

Marco Mazzanti

Check Also

Recensione poesia -Anima – Elena Condemi- di Cinzia Baldazzi

Recensione poesia “Anima” – Elena Condemi – di Cinzia Baldazzi, Giornalista e consulente RAI ——— …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.