Caosdentro 1

E mi sento ancora così,
caos dentro,
esplode,
sfiora
e mille fiabe colora.
Altalena di pensieri
batte il cuore
e si intrecciano i miei emisferi.
Mi espando così,
ruvida pelle
e romantico che mi annoia.
Osare e trasgredire
tentare e disdire.
Parole e luci,
fiori che ovunque cuci,
immortala questo vento
e trasportami lontano,
senza stento.

Check Also

Non ricordare

Non ricordare.   Ascolta il cuore quello che è stato dentro te un solco profondo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.