Attendo te

Attendo te

 

Il mio corpo attende

l’emozione infinita

che la tua carezza

lo porta a vibrare.

Il tuo semplice sfiorare

ricrea un mondo

di infinita passione,

il tuo dolce toccare

turbolenze vibranti

generano il me

alterando la chimica

di un corpo in attesa

dell’elisir divino

da te donato.

Non sconvolge

ma genera dentro me

scosse emozionali

che mi trasformano

da anima in attesa

ad anima in unione

con il tuo essere speciale.

Due corpi

un solo essere,

unica cellula

unico  embrione

unica anima,

questo si crea

in quel momento magico

di unione emozionale.

E’ li, che io e te

diveniamo tutto

pace, luce e amore

mentre la vita scorre

il tutto richiama amore.

 

 

Melanto

poeta da quattro soldi

@ tutti i diritti riservati

 

Check Also

Libero canto

 Sono così come tu mi vedi desiderabile ai tuoi bramosi occhi ancora amabile dopo tutti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.