Anonimo Fiorentino: I racconti dello scriba

alt

 

Lo Scriba e la principessa

1900 a. C. In un Egitto finalmente riunito scevro da guerre, e nel quale rifioriscono le arti, Ahmes lo scriba e la splendida sposa bambina Anouke   amanti clandestini, sfidano l’autorità divina e terrena del faraone e quella del padre di lei, il gran visir di Tebe, intraprendendo una rocambolesca fuga d’amore che li porterà sino ai confini del regno in una città sconosciuta chiamata Gerusalemme.

Il segreto del monastero

All’ombra della Chiesa, in una Francia del XIV sec° dominata da papi imperatori, e tribunali dell’inquisizione. Marianne e Auguste due falsi monaci, vengono reclutati dal prefetto di Avignone Bernardo Gui per adempiere a una missione per conto di Dio. Trovare un gruppo di eretici e un misterioso tomo proibito in un’abbazia isolata, stretta tra le gelide montagne del sud.

“Due racconti, due spazi temporali lo stesso comune denominatore, la passione!Due storie dense di pathos, intrighi, erotismo.. due afflati cartacei ..scritti in punta di penna d’oca e calamaio.

Check Also

Recensione poesia -Anima – Elena Condemi- di Cinzia Baldazzi

Recensione poesia “Anima” – Elena Condemi – di Cinzia Baldazzi, Giornalista e consulente RAI ——— …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.